Stadio Santiago Bernabeu di Madrid

Informazioni utili sullo Stadio Santiago Bernabeu di Madrid: pianta e settori, dove acquistare i biglietti, come arrivare e dove parcheggiare.

Lo stadio Santiago Bernabeu e l’impianto sportivo più grande di Madrid, la capitale spagnola. E’ di proprietà del Real Madrid CF, la principale squadra di calcio della città, e si trova lungo il Paseo de la Castellana, nel quartiere di Chamartìn. Ha una capacità di 81.000 spettatori e fu costruito nel 1947. Oggi, è uno stadio di categoria 4 UEFA, ed è uno degli stadi più importanti del mondo.

Allo stadio Santiago Bernabeu si sono giocati tantissimi incontri internazionali. Per noi italiani, l’evento più importante disputato qui è sicuramente la finale del Mondiale 1982, vinta dagli azzurri contro la Germania Ovest per 3-1; si sono giocate anche due partite tra Spagna e Italia: l’amichevole del 2014 e una partita di qualificazione ai mondiali di Russia 2018, entrambe vinte dai padroni di casa. Al Bernabeu si sono poi giocate tre finali di Coppa Intercontinentale, la finale di Copa Libertadores del 2018 e 4 finali di Champions League.

Settori

Il Santiago Bernabeu di Madrid è diviso in 4 settori.

Tutti i settori sono disposti su 6 anelli, chiamati Gradas Alta y Baja, Tribuna, 1° Anfiteatro, 2° Anfiteatro, 3° Anfiteatro e 4° Anfiteatro.

Mappa

Di seguito trovate una piantina dello stadio Santiago Bernabeu utile per scegliere i posti migliori e avere una buona visuale.

Biglietti

Biglietti per le partite del Real Madrid

I biglietti per le partite casalinghe del Real Madrid sono in vendita nell’apposita sezione del sito ufficiale della squadra. La vendita è divisa in tre fasi: alla prima fase possono accedere soltanto i soci del club (non abbonati), alla seconda gli abbonati, e alla terza e ultima il pubblico generale.

I biglietti sono in vendita anche al botteghino presso lo stadio, aperto dalle 10:00 alle 19:00 da lunedì a domenica, ma anch’esso segue le tre fasi di vendita: per ogni partita, ci sono aperture esclusive per i soci del club (non abbonati), per gli abbonati, e per il pubblico generale.

I prezzi per le partite del Real Madrid partono da 55 euro per le tribune laterali e da 40 euro per le curve (settore 4° Anfiteatro), e arrivano a 165 euro per le tribune laterali e 110 euro per le curve (settore Tribuna). Sono poi disponibili i biglietti VIP a prezzi variabili tra i 265 euro e i 650 euro. I soci del Real Madrid hanno diritto ad un 20% di sconto sul prezzo del biglietto.

Biglietti per il museo e il tour dello stadio

Il tour del Santiago Bernabeu è un vero e proprio must per gli appassionati di calcio in visita a Madrid. I biglietti possono essere acquistati direttamente in loco, oppure sul sito ufficiale del Real Madrid nella sezione dedicata. Il costo del biglietto è di 25 euro per gli adulti e 18 euro per i ragazzi fino a 14 anni; con 5 euro extra è possibile noleggiare un’audioguida in numerose lingue, tra cui l’italiano.

Il tour dello stadio è attivo tutti i giorni eccetto il 25 dicembre e il 1 gennaio. La visita al Santiago Bernabeu include la panoramica dello stadio, l’ingresso alla sala “Mejor Club de la historia”, l’ingresso alla sala Sensaciones, l’ingresso in campo, la visita al palco presidenziale, agli spogliatoi, al tunnel dei giocatori, alla zona tecnica, alla sala stampa, e si conclude nel negozio ufficiale del Real Madrid dove poter acquisare splendidi souvenir.

Gli orari di visita allo stadio vanno dalle 10:00 alle 19:00 dal lunedì al sabato, e dalle 10:30 alle 18:30 le domeniche e i festivi. Il giorno della partita i tour partono 5 ore prima del match, ma gli spogliatoi rimarranno chiusi. Per maggiori informazioni è possibile scrivere all’indirizzo email tour@corp.realmadrid.com o contattare il numero di telefono spagnolo +34-913984370.

Biglietti per i concerti al Bernabeu

Il Bernabeu di Madrid è un palco davvero prestigioso, e numerosi artisti internazionali l’hanno sfruttato per concerti di altissimo livello. Da segnalare in tempi recenti le performance dal vivo degli U2, dei Rolling Stones, di Bruce Springsteen e del tenore spagnolo Placido Domingo. Inoltre, nel 2017 e nel 2018 (e probabilmente diventerà un appuntamento fisso negli anni a venire) allo stadio si è tenuta la manifestazione OT Bernabeu, in cui i cantanti dello show Operacion Triumfo si sono esibiti dal vivo per fini benefici.

Come arrivare

Lo stadio Santiago Bernabeu si trova a nord di Madrid lungo Avenida de Concha Espina, traversa del Paseo de la Castellana, a circa 4,5 chilometri a piedi dalla Puerta del Sol, nella zona di Chamartin. Raggiungerlo è molto semplice con i mezzi pubblici, dato che è servito da una stazione della metropolitana. In alternativa, è possibile raggiungere l’impianto in macchina o in autobus.

Metropolitana

A fianco dello stadio si trova la fermata Santiago Bernabeu della linea 10 della metropolitana di Madrid, che ferma anche in centro città: questa si rivela senza dubbio la soluzione migliore per arrivare allo stadio. Per maggiori informazioni sulle linee, sugli orari, sugli eventuali lavori o interruzioni e sui prezzi dei biglietti è a disposizione il sito web ufficiale metromadrid.es.

Autobus

E’ possibile raggiungere il Bernabeu facendo affidamento sugli autobus del servizio pubblico cittadino. Le linee che servono il quartiere di Chamartìn e i dintorni dello stadio sono le 14, 27, 40, 43, 120, 126, 147 e 150.

Auto

Dal centro di Madrid, arrivare al Bernabeu è davvero semplice: basta percorrere il Paseo de la Castellana, una delle arterie più importanti della città, in direzione nord, e dopo circa 5 chilometri vi troverete l’imponente sagoma dello stadio sulla destra. Attenzione al parcheggio: l’area è densamente popolata, e trovare posto per l’auto potrebbe rivelarsi un vero problema, in quanto non ci sono parcheggi pubblici nei dintorni.

Storia

La storia dello stadio Santiago Bernabeu di Madrid ebbe inizio nel 1944, quando una serie di banche fornì all’allora presidente del Real Madrid Santiago Bernabeu Yeste e al suo socio in affari Rafael Salgado il credito necessario per l’acquisto di un terreno a nord della città, sul quale costruire uno stadio per il club, squadra in cui aveva anche giocato in gioventù.

I lavori procedettero a ritmo serrato, tanto che il 14 dicembre 1947, quello che all’epoca prese il nome di Nuevo Estadio Chamartìn venne inaugurato con un incontro tra il Real Madrid e i portoghesi dell’Os Belenenses, finito 3-1 per i padroni di casa. Inizialmente lo stadio aveva posto per circa 75.000 spettatori, di cui circa 27.000 seduti e il resto in piedi; nel 1955, lo stadio venne espanso e fu in grado di ospitare ben 125.000 spettatori, rendendolo il più grande tra tutti quelli del circuito della Coppa dei Campioni.

Il 4 gennaio 1955 l’assemblea dei membri del Real Madrid decise di intitolare l’impianto al presidente Santiago Bernabeu nonostante fosse ancora in vita (morì ben 23 anni dopo, nel 1978). Negli anni ’80 il Bernabeu fu nuovamente rinnovato e ristrutturato, in quanto avrebbe dovuto ospitare numerose gare dei Mondiali 1982, tra cui la finalissima. Da lì ai giorni nostri, ci sono stati altri lavori, ampliamenti, messe in sicurezza e adeguamenti, che hanno portato il Bernabeu ad avere gli attuali 81.000 posti a sedere, tutti coperti, senza tuttavia alterarne la fama e il prestigio.

Real Madrid

Il Real Madrid Club de Fútbol, o semplicemente Real Madrid, è una società polisportiva fondata nel 1902 che gioca nello stadio Santiago Bernabeu di Madrid. Originariamente il nome del club era Madrid Club de Fútbol, ma in seguito alla benedizione ricevuta nel 1920 da Alfonso XIII Re di Spagna è stata aggiunta la dicitura Real. I giocatori e i tifosi del Real Madrid sono soprannominati merengues (meringhe) per il colore bianco della divisa.

Il Real Madrid detiene il record mondiale di imbattibilità avendo ottenuto 121 vittorie di campionato tra il 1957 e il 1965 nello stadio Bernabeu. In Italia il Real Madrid è spesso abbreviato in “Real”, mentre in Spagna è noto come “el Madrid” essendo il nome “Real” comune a molte altre squadre spagnole.

Tra le altre sezioni della polisportiva Real Madrid ci sono il Real Madrid Baloncesto Basket, il calcio a 5 e il rugby. Inoltre c’è anche il Real Madrid Castilla, una filiale calcistica della prima squadra.

Dati dello Stadio

Informazioni utili

Indirizzo

Av. de Concha Espina, 1, 28036 Madrid, Spagna

Contatti

TEL: +34 913 98 43 00

Trasporti

Fermate Metro

  • Santiago Bernabeu (218 mt)

Fermate Bus

  • Lima - Santiago Bernabeu (138 mt)
  • Concha Espina - Pza. Lima (139 mt)
  • Santiago Bernabeu (171 mt)

Dove si trova

Vedi gli Hotel in questa zona
Alloggi Stadio Santiago Bernabeu di Madrid

Cerchi un alloggio in zona Stadio Santiago Bernabeu di Madrid?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Stadio Santiago Bernabeu di Madrid
Mostrami i prezzi
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.6 su 10 voti
Condividi