Stadio Ramón Sánchez-Pizjuán di Siviglia

Informazioni utili sullo Stadio Ramón Sánchez-Pizjuán di Siviglia: pianta e settori, dove acquistare i biglietti, come arrivare e dove parcheggiare.

Lo stadio Ramón Sánchez-Pizjuán e il più piccolo dei tre stadi di Siviglia, capoluogo dell’Andalusia, in Spagna. E’ di proprietà del Siviglia FC, una delle due squadre di calcio della città, e si trova nel cuore del quartiere Nervion, a est del centro cittadino. Fu inaugurato nel 1958, ed ha una capacità di circa 48.000 posti a sedere. E’ uno stadio di categoria 4 UEFA, ed è intitolato a Ramón Sánchez-Pizjuán, presidente del Siviglia per ben 17 anni. Per la sua forma raccolta, lo stadio è soprannominato “La Bombonera”, ma per evitare ambiguità con il più famoso stadio del Boca Juniors, viene chiamato anche “La Bombonera de Nervión“.

Allo stadio Ramón Sánchez-Pizjuán di Siviglia si sono giocati numerosi incontri internazionali, tra cui la finale di Coppa dei Campioni 1985-1986, che vide trionfare la Steaua Bucarest contro il Barcellona, e alcune partite dei Mondiali 1982 giocati in Spagna, tra cui la semifinale Germania Ovest – Francia. Lo stadio è molto usato anche dalla nazionale spagnola: qui si è esibita più di 25 volte, tra incontri amichevoli e qualificazioni a Mondiali ed Europei. Caratteristica unica del Ramón Sánchez-Pizjuán è il suo splendido mosaico sulla facciata, che ritrae lo stemma del Siviglia circondato da 50 piccoli stemmi di altrettante squadre internazionali, tra cui quelli di Juventus, Milan e Lazio.

Settori

Il Sánchez-Pizjuán di Siviglia è diviso in 4 settori, tutti disposti su 2 anelli.

Mappa

Di seguito trovate una piantina dello stadio Ramón Sánchez-Pizjuán utile per scegliere i posti migliori e avere una buona visuale.

Biglietti

Biglietti per le partite del Siviglia

I biglietti per le partite casalinghe del Siviglia sono in vendita nell’apposita sezione del sito ufficiale del club da circa 10 giorni prima dell’incontro, oppure ai botteghini dello stadio, situati dietro la tribuna Preferencia. Essi sono aperti da 2 giorni prima della partita dalle 10:00 alle 14:00 e dalle 17:00 alle 21:00. Per dubbi o domande è a disposizione l'”Oficina de Atención al Sevillista” (traducibile come “ufficio di attenzione al Sivigliano”) al numero di telefono +34-954535353. I prezzi per gli incontri del Siviglia variano in base all’avversario e al settore scelto; inoltre i soci del club hanno diritto a riduzioni esclusive.

Biglietti per il museo e il tour dello stadio

E’ possibile prendere parte al tour dello stadio Sánchez-Pizjuán e visitarne il museo annesso. In particolare, il museo SFC History Experience descrive la storia del club, fin dalla sua creazione nel 1890. Mette in mostra anche tutti i trofei vinti dal Siviglia, tra cui le 5 coppe UEFA Europa League consecutive.

Il tour dello stadio consente invece di salire sulla tribuna d’Onore, ed entrare all’interno della sala stampa, degli spogliatoi e di camminare sul terreno di gioco, entrando attraverso il tunnel che percorrono i giocatori. E’ possibile prendere parte al tour dello stadio e alla visita del museo da giovedì a domenica dalle 10:00 alle 21:00, ma i giorni delle partite rimane chiuso. Il prezzo per un ingresso singolo è di 10 euro, sono previste riduzioni per soci, abbonati e gruppi. Il biglietto d’ingresso comprende anche un’audioguida disponibile in diverse lingue, tra cui l’italiano.

Biglietti per i concerti al Sánchez-Pizjuán

Lo stadio Sánchez-Pizjuán non viene molto spesso utilizzato come arena per i concerti, poichè le grandi star della musica spagnola e internazionale usano come tappa sivigliana dei loro tour lo Stadio Olimpico della Cartuja. Indimenticabile però il concerto che si tenne al Sánchez-Pizjuán il 23 maggio 1986, quando si esibì Isabel Pantoja, a meno di due anni dopo dalla morte di suo marito, il torero Francisco Rivera, che morì incornato da un toro a Pozoblanco, vicino Cordoba, nel settembre dell’1984.

Come arrivare

Lo stadio Ramón Sánchez-Pizjuán si trova a est di Siviglia, lungo Avenida Eduardo Dato, a circa 2 chilometri a piedi dalla Cattedrale e dalla Giralda, nel quartiere Nervion. E’ possibile raggiungerlo a piedi dal centro in circa 20 minuti, oppure utilizzare i mezzi pubblici del trasporto pubblico cittadino. Ovviamente, vi è poi la possibilità di arrivare allo stadio in auto, ma è sconsigliato, in quanto l’impianto è costruito in una zona densamente abitata e trovare parcheggio è difficile.

Metropolitana

La fermata della metropolitana più vicina allo stadio Sánchez-Pizjuán è Nervion. La metropolitana di Siviglia è composta da una sola linea, che non transita per il centro storico: per questo non viene molto utilizzata dai turisti. Per maggiori informazioni sugli orari e sulle tariffe di biglietti e abbonamenti, è a disposizione il sito web ufficiale metro-sevilla.es.

Autobus

L’autobus è un mezzo di trasporto piuttosto comodo per raggiungere lo stadio di Siviglia, perchè le numerose linee servono diverse zone della città non servite dalla metropolitana. Allo stadio e nel quartiere Nervion fermano le linee 27, 24, 21, B3, 28, 29, C1, C2, 32,
EA (Especial Aeropuerto), 5, 22 e 23. Per maggiori informazioni su linee e orari, è consigliabile visitare il sito ufficiale del trasporto pubblico a Siviglia.

Auto

Lo stadio dista circa meno di 3 km di auto dal centro di Siviglia, e per raggiungerlo è sufficiente uscire dalla zona pedonale recandosi su Avenida Eduardo Dato, percorrendola in direzione est per un paio di chilometri; troverete il Sánchez-Pizjuán sulla sinistra. Ma attenzione: parcheggiare in zona i giorni della partita è praticamente impossibile, in quanto non ci sono aree di sosta pubbliche, e il quartiere è densamente abitato.

Storia

Alla fine degli anni ’50, il Siviglia si vide costretto ad abbandonare la sua vecchia casa, il Campo de la Victoria, a causa di un’imposizione urbanistica. Pertanto, venne scelto di costruire il nuovo stadio nella zona di Nervion, ai tempi non così popolata come oggi. I lavori procedettero a ritmo serrato, e l’inaugurazione avvenne il 7 settembre 1958, con un’amichevole tra il Siviglia FC e il Real Jaen, terminata 3-3. La prima partita ufficiale fu il derby di Siviglia, tra Siviglia FC e Betis, finito 2-4.

Negli anni successivi lo stadio Ramón Sánchez-Pizjuán venne ristrutturato e riadattato: nel 1974 terminarono dei lavori di ampliamento che ne portarono la capacità massima a 77.000 spettatori, mentre per prepararlo ai Mondiali 1982 venne abbassata a 66.000 per motivi di sicurezza. In questa occasione venne montata la copertura della tribuna, il display elettronico e un nuovo sistema di illuminazione.

L’ultima ristrutturazione risale all’estate 2015, quando lo stadio venne rinnovato dentro e fuori, portandolo ad avere una capacità di poco più di 42.000 spettatori, aumentati a circa 48.000 durante ulteriori lavori effettuati durante l’estate 2018.

Siviglia FC

Il Sevilla Fútbol Club, o semplicemente Siviglia, è stata fondata nel 1905 e gioca le partite casalinghe nello stadio Ramón Sánchez Pizjuán. I colori sociali sono il rosso e il bianco e i tifosi del Siviglia sono soprannominati “Palanganas”.

Il Siviglia, oltre alla squadra maschile ha anche una formazione femminile. La società, inoltre, possiede una propria radio, SFC Radio, un canale televisivo, SFC TV, e due periodici, il quotidiano SFC Periódico Oficia e il trimestale Sevilla Football Club. A volte il Sevilla FC disputa alcune partite, solitamente amichevoli, nell’Estadio Olímpico de la Cartuja.

In caso di vittoria, i tifosi del Siviglia sono soliti festeggiare presso la Puerta de Jerez, cioè dove è stata fondata la squadra.

Dati dello Stadio

Informazioni utili

Indirizzo

Calle Sevilla Fútbol Club, s/n, 41005 Sevilla, Spagna

Contatti

TEL: +34 902 51 00 11

Trasporti

Fermate Metro

  • Nervion (329 mt)

Fermate Bus

  • Luis de Morales (Est. Sanchez Pizjuan) (185 mt)
  • Eduardo Dato (Estadio Sanchez Pizjuan) (187 mt)
  • Luis de Morales (Luis Montoto) (252 mt)

Dove si trova

Vedi gli Hotel in questa zona
Alloggi Stadio Ramón Sánchez-Pizjuán di Siviglia

Cerchi un alloggio in zona Stadio Ramón Sánchez-Pizjuán di Siviglia?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Stadio Ramón Sánchez-Pizjuán di Siviglia
Mostrami i prezzi
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Condividi