Stadio Camp Nou di Barcellona

Informazioni utili sullo Stadio Camp Nou di Barcellona: pianta e settori, dove acquistare i biglietti, come arrivare e dove parcheggiare.

Lo stadio Camp Nou e l’impianto sportivo più grande di Barcellona, in Spagna. E’ di proprietà del FC Barcellona, la principale squadra di calcio della città, e si trova a cavallo dei quartieri Les Corts e Sants, a nord-ovest del centro cittadino. Fu costruito dal 1954 al 1957, ed ha una capacità di quasi 100.000 posti a sedere, che lo rende lo stadio più grande d’Europa e il terzo stadio da calcio più grande al mondo, dopo il May Day Stadium di Pyongyang (Corea del Nord) e il Melbourne Cricket Ground di Melbourne (Australia).

Allo stadio Camp Nou si sono giocati numerosi incontri internazionali di una certa importanza, compresa la partita amichevole Spagna-Italia del 1960. A proposito di nazionali, la forte identità catalana della città ha impedito che la nazionale di calcio spagnola usasse spesso lo stadio, tanto che è dal 1992 (finale del torneo di calcio delle Olimpiadi di Barcellona) che la Spagna non ci gioca. In tempi recenti si sono giocate due finali di Champions League/Coppa dei Campioni, tra cui quella del 1989 che vide il Milan trionfare per 4-0 sulla Steaua Bucarest, e alcune finali di Coppa del Re. Oggi il Camp Nou è uno stadio di categoria 4 UEFA, ed è senza dubbio uno degli stadi più importanti e affascinanti del mondo.

Settori

Il Camp Nou di Barcellona è diviso in 4 settori.

Tutti i settori sono disposti su 3 anelli; il terzo anello è costruito in maniera asimmetrica, in modo che che dalla parte della Tribuna Lateral ci siano ancor più posti a sedere.

Mappa

Di seguito trovate una piantina dello stadio Camp Nou utile per scegliere i posti migliori e avere una buona visuale.

Biglietti

Biglietti per le partite del Barcellona

I biglietti per le partite casalinghe del Barcellona sono in vendita nell’apposita sezione del sito ufficiale della squadra. Per ogni partita sono in vendita i biglietti singoli, i biglietti VIP e i biglietti per i gruppi di 7 persone o più. I biglietti VIP consentono di sedere nei migliori posti a sedere dello stadio, con accesso esclusivo alla sala VIP e ai palchi, e ad avere a disposizione un catering esclusivo con servizio di bar e ristorante.

E’ possibile acquistare i biglietti anche presso i negozi ufficiali del Barcellona situati in città oppure direttamente allo stadio, il giorno della partita o quelli immediatamente precedenti. I botteghini si trovano agli accessi 7, 9 e 14 delle tribune, e presso le due curve. Effettuano orari diversi, pertanto è consigliabile verificarli di volta in volta sul sito ufficiale.

I prezzi dei biglietti per le partite del Barcellona, oltre che dal settore dello stadio, dipendono anche dall’importanza dell’avversario: per le partite più importanti i biglietti “normali” variano tra i 94 euro delle curve e i 199 euro della tribuna laterale, mentre i biglietti VIP arrivano fino a 1200 euro per una postazione esclusiva dietro le panchine, accanto al terreno di gioco. I soci del Barcellona hanno diritto ad uno sconto variabile tra il 5% e il 50%, in base all’importanza della partita.

Biglietti per il museo e il tour dello stadio

Il tour del Camp Nou è una tra le attrazioni più vendute a Barcellona. I biglietti possono essere acquistati direttamente in loco, oppure sul sito ufficiale del Barcellona nella sezione apposita. Da notare che acquistando il biglietto online si risparmiano 3,50 euro a persona. Ci sono ben 5 tour a tra cui scegliere:

Per tutti i tour, sono previste riduzioni per i bambini da 6 a 13 anni, per chi ha più di 70 anni, mentre i bambini da 0 a 5 anni pagano una quota ancora più bassa.

Biglietti per i concerti al Camp Nou

Il Camp Nou di Barcellona è stato usato molto spesso dagli artisti spagnoli e internazionali come palcoscenico per i loro concerti, specialmente alla fine degli anni ’80. Sul prato dello stadio si sono esibiti artisti del calibro di Bruce Springsteen, Michael Jackson, Julio Iglesias, I Tre Tenori nella loro formazione classica (Carreras, Domingo, Pavarotti) e gli U2. Al Camp Nou è andato in scena anche il Concierto por la Libertad il 29 giugno 2013, quando oltre 90.000 spettatori hanno partecipato ad un evento musicale organizzato per promuovere l’indipendenza della Catalogna.

Come arrivare

Lo stadio Camp Nou si trova a ovest di Barcellona lungo Carrer d’Aristides Maillol, a circa 6 chilometri a piedi sia dalla Cattedrale che dalla Sagrada Familia, nella zona di Les Corts. Per raggiungerlo, l’ideale è utilizzare i mezzi pubblici del trasporto pubblico cittadino, bus e metropolitana. E’ anche possibile arrivare allo stadio in auto, ma trovare parcheggio può rivelarsi una vera e propria impresa.

Metropolitana

La fermata della metropolitana più vicina al Camp Nou è Collblanc, dove passano le linee L5, L9S e L10S della metropolitana di Barcellona. Di queste, la più utile per i visitatori è senz’altro la L5, dato che ferma anche alla Sagrada Familia; Per contro, la L9S collega lo stadio direttamente con l’aeroporto El Prat. A nord del Camp Nou, lungo Avinguda Diagonal, vi è poi la fermata Palau Reial della linea L3 della metropolitana cittadina, con collegamenti diretti da e per Drassanes e Liceu, due fermate che si trovano lungo la Rambla.

Per maggiori informazioni su linee, orari, tariffe, abbonamenti o eventuali deviazioni in seguito a lavori, è a disposizione il sito web ufficiale tmb.cat.

Autobus

Anche l’autobus è un mezzo di trasporto comodo per raggiungere il Camp Nou, specialmente per chi proviene da aree non servite dalla metropolitana. Allo stadio e nei suoi immediati dintorni fermano le linee D20, H6, H8, 7, 33, 54, 56, 57, 59, 63, 67, 68, 70, 75, 78, 113, 157 e L12, e le linee notturne N2, N3, N12, N14. Anche in questo caso, per informazioni su linee e orari, si rimanda al sito ufficiale dei trasporti di Barcellona tmb.cat.

Auto

Lo stadio dista circa 5 km di auto da Placa de Catalunya, cuore pulsante della città. Per raggiungerlo (non solo da Placa de Catalunya, ma da ogni zona della città) è importante non perdere il riferimento di Avinguda Diagonal, una delle arterie principali della metropoli spagnola. Percorrendola in direzione est-ovest, basta svoltare a sinistra alla rotonda di Placa de Pius XII, lungo Avinguda de Joan XXIII: vedrete lo stadio in lontananza, e lo raggiungerete dopo poche centinaia di metri.

Attenzione al parcheggio, che potrebbe rivelarsi un vero e proprio problema, in quanto la zona in cui sorge l’impianto è densamente abitata, e i posti dove lasciare l’auto scarseggiano.

Storia

Il Camp Nou ebbe origine nel 1954, quando il vecchio stadio del Barcellona, il Camp de Les Corts, non poteva più essere ampliato; i suoi 60.000 posti erano troppo pochi, pertanto fu deciso che il nuovo stadio, chiamato Camp Nou fin da subito, avrebbe dovuto contenere 90.000 spettatori.

Lo stadio fu costruito durane il mandato del presidente Francisco Mirò-Sans, e responsabile del progetto fu l’architetto Francesc Mitjans, suo parente. La stima iniziale di 67 milioni di pesetas fu infranta sin da subito, a causa di anomalie nel terreno: alla fine lo stadio ebbe un costo più che quadruplo, arrivando a ben 288 milioni di pesetas.

L’inaugurazione avvenne il 24 settembre 1957, il giorno della patrona di Barcellona, con una partita amichevole tra Barcellona e Legia Varsavia, finita 4-2 per i padroni di casa.

Barcellona FC

Il Futbol Club Barcelona, o più semplicemente Barcelona e abbreviato in Barça, è una società polisportiva fondata nel 1899 e disputa le partite casalinghe nello stadio Camp Nou, del quale è anche proprietaria.

Nel 2009 il Barcellona è stato il primo e unico club a vincere tutte le competizioni ufficiali a cui abbia partecipato in un anno solare.
Oltre alla sezione calcistica, la società comprende anche altre squadre sportive professionistiche: pallacanestro, pallamano, hockey su pista, hockey su pattini in linea e football americano.

Tutte le squadre del Barcellona indossano una divisa blu-granata, colori decisi dal fondatore del club Joan Gamper. Il motto del Barcellona è “El Barça és més que un club” (Il Barça è più di un club) e infatti i blaugrana incarnano valori che vanno oltre le competizioni calcistiche.

I tifosi del Barcellona sono soprannominati “culés”.

Dati dello Stadio

Informazioni utili

Indirizzo

C. d'Arístides Maillol, 12, 08028 Barcelona, Spagna

Contatti

TEL: +34 902 18 99 00

Trasporti

Fermate Bus

  • Estadi del Futbol Club Barcelona (194 mt)
  • Arizala - Les Corts (268 mt)
  • Mini-Estadi - Palau Blaugrana (302 mt)

Dove si trova

Vedi gli Hotel in questa zona
Alloggi Stadio Camp Nou di Barcellona
Cerchi un alloggio in zona Stadio Camp Nou di Barcellona?
Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Stadio Camp Nou di Barcellona
Mostrami i prezzi
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.5 su 17 voti
Condividi