Stadio dell’Atalanta a Bergamo

Informazioni utili sullo Stadio dell’Atalanta a Bergamo: pianta e settori, dove acquistare i biglietti, come arrivare e dove parcheggiare.

Lo Stadio Atleti Azzurri d’Italia è lo stadio dell’Atalanta e dell’Albinoleffe, i due maggiori club calcistici della città di Bergamo, e dalla metà del 2017 è di proprietà della società Stadio Atalanta SRL. E’ l’impianto sportivo più grande della città, e fu costruito nel 1928 nel quartiere di Conca Fiorita, a poco più di 2 chilometri a nord-est del centro, lungo il Viale Giulio Cesare.

Lo stadio ha una capacità di circa 21000 posti a sedere, e nel corso della sua storia ha ospitato per due volte la nazionale italiana: l’11 marzo 1964 quando sconfisse la Turchia per 7-1 durante l’incontro valevole per le qualificazioni ai giochi olimpici, e il 24 gennaio 1987, quando l’Italia sconfisse Malta per 5-0 per una gara di qualificazione ai campionati europei 1988.

Settori

Lo stadio di Bergamo è diviso in 4 settori:

Di questi, il settore più caratteristico è il pitch view, all’interno della tribuna centrale: è una postazione vicinissima al campo, in grado di ospitare circa 400 spettatori, nella quale sono state inserite anche le panchine delle squadre. Nel 2015 sono state poi rimosse le barriere tra la tribuna centrale e il campo.

Mappa

Di seguito trovate una piantina dello stadio Atleti Azzurri d'Italia utile per scegliere i posti migliori e avere una buona visuale.

Biglietti

Biglietti per le partite dell’Atalanta

E’ possibile acquistare i biglietti per le partite dell’Atalanta presso i punti vendita Lis Lottomatica a Bergamo e provincia, attraverso il call center chiamando l’892-101 dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 21, sul sito Ticketone, presso il box office di Viale Giulio Cesare 14, presso l’Atalanta Store di Via Tiraboschi, e presso la biglietteria dello stadio il giorno della gara.

I prezzi variano tra i 480 euro della tribuna VIP e i 25 euro delle curve. Sono poi disponibili biglietti a prezzo ridotto, validi per gli over 65, gli under 14, gli invalidi a partire dal 75% e le donne.

Biglietti per i concerti all’Atleti Azzurri d’Italia

Lo stadio Atleti Azzurri d’Italia non vanta una grande tradizione come palcoscenico per i concerti, vista soprattutto la vicinanza dell’impianto al San Siro di Milano. Tuttavia, il 4 giugno 1993, Vasco Rossi inaugurò il suo tour “Gli spari sopra” proprio a Bergamo, davanti a 32.000 spettatori, tappa replicata il giorno successivo.

Come arrivare

Lo stadio Atleti Azzurri d’Italia si trova a nord-est del centro città, e raggiungerlo è facile utilizzando i mezzi pubblici ma anche un’auto privata, in quanto trovare parcheggio in zona non è proibitivo.

Treno

Lo stadio di Bergamo si trova a mezz’ora a piedi dalla stazione centrale di Bergamo. Per chi non volesse fare la camminata, dalla fermata Stazione Autolinee ATB in Piazza Marconi (davanti alla stazione) parte la linea 7 degli autobus ATB, da prendere in direzione Sorisole. Dopo 6 fermate arriverete alla vostra, Via Nazario Sauro: da qui si raggiunge lo stadio a piedi percorrendo Via del Lazzeretto.

Autobus

Gli autobus della ATB (Azienda Trasporti Bergamo) si occupa del trasporto pubblico in città, e le linee che conducono allo stadio, o nelle sue prossimità, sono numerose. Abbiamo già visto la linea 7, utile per chi ci arriva dalla stazione, ma è possibile usare anche la linea 3, dalla fermata di Via Porta Dipinta di Bergamo Alta, le linee 5 e 6, da Largo Porta Nuova nel cuore della città bassa, o la linea 9, che serve la zona ovest della città. A questo indirizzo troverete la mappa ufficiale della rete di trasporti pubblici di Bergamo.

Auto

Da qualunque direzione d’Italia si provenga, il casello autostradale di Bergamo si trova lungo l’autostrada A4 Milano-Venezia. Una volta usciti dal casello, lo stadio dista circa 6,5 chilometri, percorribili in meno di 10 minuti in caso di traffico regolare, lungo la strada statale SS470, che funge da circonvallazione est della città, in direzione Valli di Bergamo fino a via Mario Buttaro. Usciti troverete una rotonda, l’uscita di sinistra è direttamente il Viale Giulio Cesare, dove si trova lo stadio.

Storia

Lo stadio di Bergamo risale al 1928. Fu inaugurato il 23 dicembre di quell’anno in occasione della partita Atalanta-Dominante, e venne intitolato al fascista Mario Brumana, originario della zona. Ai tempi aveva una pista d’atletica intorno, e due tribune in grado di ospitare 12.000 spettatori.

Nel 1949 iniziarono i lavori di ampliamento dello stadio, durante i quali venne costruita la curva sud. Altri lavori furono realizzati nel 1984, quando l’Atalanta tornò in serie A: durante questa occasione, venne eliminata la pista d’atletica e ampliate le tribune, fino a raggiungere una capienza massima di 43.000 spettatori. In seguito, nel 2015, lo stadio fu ridimensionato per motivi di sicurezza, e nel 1994 il sindaco di Bergamo Gian Pietro Galizzi cambiò la denominazione dello stadio in quella attuale, Atleti Azzurri d’Italia.

Nel 2017 infine, il comune di Bergamo mise all’asta lo stadio, con una base d’asta di poco più di 7 milioni di euro. L’offerta più alta fu quella della società Stadio Atalanta SRL, mentre quella dell’Unione Calcio Albinoleffe SRL venne dichiarata inammissibile, in quanto condizionata.

Atalanta

L’Atalanta Bergamasca Calcio è stata fondata nel 1907, il suo nome deriva dall’omonima atleta della mitologia greca e disputa le sue partite casalinghe nello Stadio Atleti Azzurri d’Italia. Dal 1920 i colori sociali sono nero e azzurro, dovuti alla fusione dell’Atalanta, fino ad allora bianconera, con la biancoazzurra Bergamasca. Gli ultras dell’Atalanta occupano il settore Curva Nord, intitolata a Federico Pisani.

L’Atalanta svolge gli allenamenti presso il Centro Sportivo Cesare Bortolotti, in località Zingonia, tra i comuni di Ciserano e Verdellino.

Il Centenario dell’Atalanta

Dal 17 ottobre 2006, durante il quale si è svolta la Notte NerAzzurra, è iniziato un programma di eventi per celebrare i 100 anni di storia dell’Atalanta. I festeggiamenti si sono conclusi il 17 ottobre 2007 con il triangolare Porto, Stella Rossa e Atalanta e con la partecipazione al Trofeo Teresa Herrera con Real Madrid, Deportivo La Coruna e Belenenses.

Dati dello Stadio

Informazioni utili

Indirizzo

Viale Giulio Cesare, 18, 24124 Bergamo BG, Italia

Contatti

TEL: +39 035 418 6211

Trasporti

Fermate Bus

  • viale G.Cesare 18d Stadio (79 mt)
  • via G.Cesare edicola stadio (124 mt)
  • piazzale Olimpiadi 8 (148 mt)

Dove si trova

Vedi gli Hotel in questa zona
Alloggi Stadio dell’Atalanta a Bergamo
Cerchi un alloggio in zona Stadio dell’Atalanta a Bergamo?
Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Stadio dell’Atalanta a Bergamo
Mostrami i prezzi
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.8 su 10 voti
Condividi