Stadi spagnoli

La top 5 degli stadi più belli di Spagna: da Madrid a Barcellona, da Siviglia a Bilbao, ecco alcuni tra gli impianti sportivi più straordinari d'Europa.

Da tempo si pensa che ormai che la Liga, il campionato di calcio spagnolo, sia il più spettacolare del mondo. D’altronde squadre come Real Madrid e Barcellona sono tra le più titolate d’Europa, grazie anche e soprattutto ai loro campioni, che contribuiscono a rendere gli incontri avvincenti e ricchi di gol.

Le partite del campionato spagnolo si disputano in alcuni degli stadi più belli del panorama calcistico internazionale, a partire proprio dal Bernabeu di Madrid e dal Camp Nou di Barcellona. A essi si affiancano una serie di stadi, alcuni tradizionali, altri all’avanguardia, che aiutano a rendere la Liga quello che è.

Camp Nou di Barcellona

1C. d'Arístides Maillol, 12, 08028 Barcelona, Spagna (Sito Web)

La top 5 degli stadi spagnoli più belli non può che iniziare dallo stadio più grande d’Europa: il Camp Nou di Barcellona, casa di uno dei club più titolati e seguiti al mondo. Si trova tra i quartieri Les Corts e Sants, e la sua costruzione risale alla metà degli anni ’50. E’ in assoluto uno degli stadi più importanti al mondo, teatro di numerose sfide internazionali di primissimo livello, oltre che ovviamente degli incontri casalinghi del Barcellona.

Sul suo terreno sono scesi i calciatori più forti di tutti i tempi, mentre i suoi spalti ogni domenica fanno registrare il tutto esaurito grazie ai caldi tifosi del club blaugrana, che inneggiano alla loro squadra con una forza unica. Disposto su 3 anelli, che garantiscono una visuale ottima grazie alla prossimità delle tribune al campo, lo stadio è visitabile prendendo parte ad una serie di tour di gruppo, che si svolgono tutti i giorni.

Scopri di più sul Camp Nou

Stadio Santiago Bernabeu di Madrid

2Av. de Concha Espina, 1, 28036 Madrid, Spagna (Sito Web)

Il Santiago Bernabeu è la casa del Real Madrid, ed è l’impianto sportivo più grande e importante della capitale spagnola. Con la sua capacità di oltre 80 mila posti a sedere è il secondo stadio di Spagna per dimensioni, ed è davvero una delle icone del calcio moderno. Fu costruito nel 1947 nella zona nord di Madrid, e ristrutturato per ospitare la finale dei Mondiali ’82, in cui scesero in campo Italia e Germania, con la vittoria degli azzurri per 3-1.

Lo stadio viene utilizzato anche per concerti e importanti manifestazioni, ed è visitabile in numerose zone interne ed esterne attraverso un tour guidato. Lo stadio Santiago Bernabeu di Madrid si raggiunge comodamente in metropolitana dal centro città, utilizzando la linea numero 10: ciò lo rende davvero semplice da raggiungere, soprattutto per i turisti.

Scopri di più sul Bernabeu di Madrid

Stadio Sánchez Pizjuán di Siviglia

3Calle Sevilla Fútbol Club, s/n, 41005 Sevilla, Spagna (Sito Web)

Lo stadio Ramón Sánchez-Pizjuán è uno dei tre stadi di Siviglia. E’ la casa del Sevilla FC, noto in italiano semplicemente come Siviglia, e si trova nel quartiere Nervion, poco a est del centro storico. Lo stadio ospita quasi 50 mila spettatori, e la sua inaugurazione risale al 1958. Oggi, complice l’espansione della città verso est, è uno stadio completamente integrato all’interno del tessuto urbano locale, situato in un quartiere molto popoloso.

Il suo soprannome “La bombonera de Nervion” rende bene l’idea del clima che si respira al suo interno: le tribune scendono a picco sul terreno di gioco, creando un’atmosfera davvero da brividi, con gli spettatori che si ritrovano più vicini che mai al campo a sostenere la squadra. Lo stadio ospita anche il museo del Siviglia, visitabile sia da soli che prendendo parte ad un tour completo dello stadio. Imperdibile poi una foto al mosaico sulla facciata esterna, che ritrae numerosi stemmi di squadre di calcio internazionali.

Scopri di più sullo stadio del Siviglia

Stadio San Mamés di Bilbao

4Rafael Moreno Pitxitxi, s/n, 48013 Bilbo, Bizkaia, Spagna (Sito Web)

Il San Mames di Bilbao è una vera e propria istituzione per la città. Costruito nel 2013 sullo stesso luogo in cui sorgeva il vecchio San Mames, è uno stadio moderno e all’avanguardia, ed è sede delle gare interne dell’Athletic Bilbao. L’importanza dello stadio è dovuta al forte orgoglio locale: la città di Bilbao, capoluogo dei Paesi Baschi, rappresenta il centro vitale della regione, ed espressione dell’autonomia e nazionalità basca.

Pertanto, gli abitanti del posto si sentono quasi in dovere di supportare la squadra durante le partite casalinghe, soprattutto contro gli acerrimi rivali del Real Madrid e del Barcellona, e contro la Real Sociedad di San Sebastian, nell’incontro che dà vita al cosiddetto derby basco. Ad ogni modo, il San Mames è uno stadio da oltre 50 mila posti a sedere tutti coperti, di categoria 4 stelle UEFA e disposto su 2 anelli molto vicini al terreno di gioco, in modo da avere una visione ottimale della gara.

Stadio Wanda Metropolitano di Madrid

5Av. Luis Aragones, 4, 28022 Madrid, Spagna (Sito Web)

Chiudiamo la top 5 degli stadi spagnoli più belli con il Wanda Metropolitano, il “secondo” stadio di Madrid, in cui gioca la “seconda” squadra della città. Il virgolettato è d’obbligo, in quanto stiamo parlando della nuova casa dell’Atletico Madrid, che tra i numerosi trofei che ha in bacheca fa figurare 10 campionati, 3 Europa League e 3 Supercoppe UEFA.

Lo stadio si trova nel quartiere di San Blas-Canillejas, ad est del centro città, e risale al 1994, anno in cui fu inaugurato come impianto per meeting di atletica leggera, concerti ed eventi. L’impianto venne poi chiuso nel 2004, e reinaugurato nel 2017 dopo anni di lavori e problemi politici. Il nome è l’unione della compagnia cinese Wanda Group, che ne ha acquistato i diritti al costo di 10 milioni di euro l’anno, e di Metropolitano, ossia il vecchio Estadio Metropolitano de Madrid, la casa dell’Atletico Madrid fino al 1966.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo.

I principali stadi spagnoli

Stadi spagnoli per capienza

StadioCittàCapienza
Camp NouBarcelona99.354
Santiago BernabéuMadrid81.044
Wanda MetropolitanoMadrid68.000
Benito VillamarínSevilla60.721
Estadio de MestallaValencia55.000
San MamésBilbao53.289
Ramón Sánchez PizjuánSevilla43.883
RCDE StadiumCornellà de Llobregat40.000
AnoetaSan Sebastián32.076
Municipal de BalaídosVigo31.800
Municipal José ZorrillaValladolid26.512
Ciudad de ValenciaValencia25.354
Estadio de la CerámicaVillarreal23.500
MendizorrozaVitoria-Gasteiz19.840
Coliseum Alfonso PérezGetafe17.393
Campo de Fútbol de VallecasMadrid14.505
Municipal de MontiliviGirona14.286
Municipal de ButarqueLeganés11.454
El AlcorazHuesca7.638
IpuruaEibar7.083
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.7 su 12 voti
Condividi