Estàdio da Luz di Lisbona

Informazioni utili sullo Estàdio da Luz di Lisbona: pianta e settori, dove acquistare i biglietti, come arrivare e dove parcheggiare.

L’Estàdio da Luz è uno stadio di Lisbona, capitale del Portogallo. Il suo nome ufficiale è Estàdio do Sport Lisboa e Benfica, e viene utilizzato dalla società sportiva S.L Benfica, militante in prima divisione del campionato portoghese. Ha una capacità di circa 65 mila posti a sedere e la sua apertura risale al 2003, sulle ceneri del vecchio Estàdio Da Luz, che era in grado di ospitare ben 120 mila spettatori. Lo stadio è stato progettato dallo studio di architettura HOK Sport Venue Event, ed ha avuto un costo finale di 162 milioni di euro. Il Nuovo Estàdio da Luz è uno stadio di categoria 4 UEFA, ed è stato la sede della cerimonia in cui sono state annunciate le nuove 7 meraviglie del mondo, nel 2007. Nel 2014, è stato eletto stadio più bello d’Europa dal quotidiano francese L’Equipe; al suo interno si trova anche il museo del Benfica.

La prima gara disputata al nuovo Estadio da Luz vide il Benfica opporsi agli uruguayani del Nacional, il 25 ottobre 2003: nell’occasione, la squadra di casa vinse 2-1 con doppietta dell’ex viola Nuno Gomes. In seguito, sono stati molti i match di rilevanza internazionale disputatisi presso questo impianto, a cominciare dagli Europei 2004, dove tra gli altri incontri si giocò anche la finale tra Portogallo e Grecia, vinta per 1 a 0 da quest’ultima. Lo stadio è stato anche il palcoscenico per la finale di Champions League 2014, dove si sono sfidate le due squadre di Madrid; la partita fu vinta dal Real ai supplementari per 4-1, dopo che al novantesimo l’incontro era sempre bloccato sull’1-1.

Settori

L’Estàdio da Luz di Lisbona è diviso in 4 settori:

Tutti i settori sono divisi al loro interno in 4 anelli, chiamati “pisos“, parola che significa “piano” in portoghese: dal basso all’alto si trovano il piso 0 (diviso in superiore e inferiore), il piso 1, il piso 2 riservato ai posti VIP, e il piso 3, il più capiente dello stadio, anch’esso diviso in superiore e inferiore.

Mappa

Di seguito trovate una piantina dello stadio Estádio do Sport Lisboa e Benfica utile per scegliere i posti migliori e avere una buona visuale.

Biglietti

Biglietti per le partite del Benfica

Sul sito ufficiale del Benfica, nella sezione dedicata, è possibile acquistare i biglietti per le partite. E’ possibile effettuare il pagamento in sicurezza e persino sfruttare sconti e offerte esclusive per chi acquista online. Infine, per qualsiasi informazione è a disposizione il numero di telefono dedicato +351-707200100 tutti i giorni dalle 9 del mattino alle 20:00.

Biglietti per il tour dello stadio e per il museo

E’ possibile visitare l’Estadio da Luz prendendo parte ad un tour guidato, che può essere svolto anche assieme ad una visita al museo del club. I tour partono tutti i giorni alle 13:00, 13:30, 14:00, 14:30, 17:45 e 18:00, e la sua durata è di circa un’ora. E’ possibile visitare lo stadio anche in autonomia, la mattina tra le 10:00 e le 12:30, e il pomeriggio tra le 14:00 e le 17:30.

Sia lo stadio che il museo del Benfica sono aperti tutti i giorni dell’anno eccetto Natale e Capodanno dalle 10:00 del mattino alle 18:00; per maggiori informazioni e prenotazioni per gruppi è possibile contattare il numero +351-217219500 o scrivere alle mail visitasestadio@slbenfica.pt o museu@slbenfica.pt.

Prezzi

I biglietti per il museo e per la visita dello stadio possono essere acquistati online oppure presso uno dei tre Benfica Official Store di Lisbona, situati allo stadio, nella Baixa e presso lo Strada Outlet. Acquistando i biglietti online, avrete diritto ad un 15% di sconto.

Sono previste riduzioni per i membri del programma Red Pass e per gli abbonati, mentre tutti i biglietti comprendono uno sconto del 10% per lo store ufficiale del Benfica.

Biglietti per i concerti all’Estàdio da Luz

L’Estadio da Luz è un palcoscenico ideale per i grandi artisti della musica internazionale che fanno tappa a Lisbona durante i loro tour europei o mondiali. L’ultimo ad esibirsi su questo palco in ordine di tempo è stato Ed Sheeran, il 2 giugno 2019.

Come arrivare

L’Estàdio da Luz, o Estádio Sport Lisboa e Benfica, si trova nel quartiere Calhariz di Lisbona, a circa 8 chilometri a nord del centro città. Per raggiungerlo è possibile utilizzare la metropolitana cittadina, che dispone di una comoda fermata nei dintorni, ma anche gli autobus o un’auto.

Autobus

Sono tanti gli autobus che arrivano nelle vicinanze dello stadio: ad esempio, alla fermata Estrada da Luz fermano il 3, il 726, il 767 e il 768, mentre lungo Av. Eusébio da Silva Ferreira ferma il numero 750. Presso la vicina Estación do Colégio Militar effettuano fermata gli autobus numero 3, 6, 729, 765, 767 e 799.

Metropolitana

La linea azul (blu) della metropolitana di Lisbona ha una fermata a Colegio Militar/Luz, a breve distanza dallo stadio. Per arrivarci, basta prenderla dal centro (fermate Baixa-Chiado o Restauradores) in direzione Reboleira. Scesi alla fermata Colègio Militar/Luz, lo stadio dista soltanto 10 minuti a piedi, e lo si raggiunge attraversando la circonvallazione 2° circular con il cavalcavia.

Auto

La zona in cui si trova l’Estàdio da Luz è densamente popolata, pertanto raggiungere l’impianto in auto è sconsigliato, a causa del traffico che si crea i giorni degli eventi e della difficoltà nel trovare parcheggio. Ad ogni modo, dal centro (Baixa-Chiado o Restauradores) è sufficiente procedere lungo Avenida da Libertade fino alla rotonda di Marquès de Pombal, seguendo poi Avenida Fontes Pereira de Melo e Avenida Antonio Augusto de Aguiar, che diventa Avenida dos Combatentes e conduce direttamente nei pressi dello stadio. Il tragitto è di circa 7 chilometri, ma il traffico è spesso congestionato anche nei giorni in cui non ci sono partite o concerti.

Storia

L’Estádio do Sport Lisboa e Benfica è stato costruito nel 2003 per rimpiazzare il vecchio stadio con lo stesso nome. Per entrambi, Estàdio da Luz è soltanto un soprannome, ma è quello con cui sono entrambi conosciuti nel mondo dello sport, mentre a Lisbona, gli abitanti del posto lo chiamano semplicemente “a Luz“, che si traduce in italiano come “la luce”, ma è in realtà il nomignolo del quartiere in cui sorge lo stadio, che deriva dalla vicina chiesa de Nossa Senhora da Luz.

I lavori iniziarono all’inizio del 2003 e terminarono alla fine dello stesso anno, su progetto dell’architetto Damon Lavelle dello studio HOK Sport Venue Event, oggi noto come Populous. Il tetto è supportato da quattro archi d’acciaio alti 43 metri, e sembra fluttuare sulle tribune sottostanti donando un effetto armonioso e avvolgente.

Dati dello Stadio

Informazioni utili

Indirizzo

Av. Eusébio da Silva Ferreira, 1500-313 Lisboa, Portogallo

Contatti

TEL: +351 707 200 100

Orari

    Aperto tutti i giorni dalle 06:00 alle 01:00

Trasporti

Fermate Metro

  • Colegio Militar/Luz (386 mt)
  • Alto dos Moinhos (544 mt)

Dove si trova

Vedi gli Hotel in questa zona
Alloggi Estàdio da Luz di Lisbona
Cerchi un alloggio in zona Estàdio da Luz di Lisbona?
Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Estàdio da Luz di Lisbona
Mostrami i prezzi
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.7 su 7 voti
Condividi